Al di qua al di l del beat butrighini scarpa guglielmi

Antropologia
46078833.jpg
46078833.jpg

Al Di Qua, Al Di Là Del Beat - Butrighini Scarpa Guglielmi

Umberto Butrighini, Claudio Scarpa, Gene Guglielmi

ISBN 978-88-6344-165-9 25.00

Il ciclone musicale e culturale che ha contribuito alla definizione di una nuova identità giovanile. Dall'intersezione delle voci di tre testimoni del beat italiano, la prima analisi critica condotta con metodo storico-filologico.

Umberto Bultrighini (Fano, 1950), ordinario di Storia Greca, critico musicale e compositore. Ha curato, con Gianni Oliva, il volume miscellaneo Dopo i Beatles (Carabba, 2003); collabora con la rivista "Generazione Beat".
Gene Guglielmi (San Salvatore Monferrato, 1947), docente universitario di architettura, poeta e cantautore. Figlio di Alighiero, il popolare marciatore degli anni '40 e '50, balza alla notorietà in piena era beat, dopo essere stato scoperto da Carlo Alberto Rossi e lanciato nella trasmissione "Giochi in famiglia" di Mike Bongiorno. Tra 1966 e 1967 diventa una icona del beat  "di protesta" con "I capelli lunghi"; piazza poi in classifica "E voi, e voi, e voi", "Mini mini mini" e "Preghiera Beat", prima di collocarsi nel panorama cantautorale dei decenni successivi. Il recente progetto di collaborazione con i Tubi Lungimiranti lo vede impegnato nel recupero delle origini beat.
Claudio Scarpa (Roma, 1949), critico musicale e fotografo. Ha fondato nel 1987 la fanzine "Anni '60", collaborando poi con "Musikbox" e "Vintage", e ora con la nuova "Generazione Beat". Insieme a Red Ronnie ha curato la serie "Quei Favolosi Anni '60" e ha al suo attivo collaborazioni con la RAI e con importanti radio private.

Richiedi Informazioni L'autore

Umberto Butrighini, Claudio Scarpa, Gene Guglielmi