Le tradizioni al tempo di facebook lia giancristofaro

Le tradizioni al tempo di facebook - Lia Giancristofaro

Giancristofaro

ISBN 978-88-6344-478-0 18

Le rivoluzioni industriali e tecnologiche hanno contribuito a configurare uno scenario confuso e dissipativo, davanti al quale le persone sentono il bisogno di caratterizzarsi attraverso la definizione di dati culturali certi e di affrontare il tempo festivo tramite la guida esplicita di un passato idealizzato. La tradizione, assieme a tutto il suo corredo di richiami illusori, sembra essere sopravvissuta alla modernizzazione, tornando oggi prepotentemente sulla scena come categoria popolare. Questa ricerca esplora, in una regione del Centro-Sud, la connessione che viene a crearsi tra le nuove tecnologie e alcune comunità della memoria: una sorta di ingegneria dei processi identitari. Queste le conclusioni di Lia Giancristofaro, professore di Antropologia Culturale all’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara: «Il contesto osservato esprime alcune pratiche di trasmissione della memoria improntate a consapevolezza e sostenibilità, ma anche rievocazioni che rischiano di tradursi in una fiction senza ethos. Per aiutare le comunità a ridiscutere il loro rapporto col passato, insomma, sarebbe utile stimolare una inventariazione partecipativa delle espressioni locali e del loro significato di “scuola di vita”, come indica la Convenzione UNESCO per la Salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, ratificata dall’Italia nel 2007.

Richiedi Informazioni L'autore

Lia Giancristofaro

LIA GIANCRISTOFARO è professore associato in Materie Demo-Etno-Antropologiche presso l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti. Dal 2000 dirige la Rivista Abruzzese, rassegna fondata nel 1948. Si occupa di patrimonio culturale immateriale, mediazione culturale, diritti umani e folklore. In qualità di membro della Società Italiana per la Museografia e i Beni Demo-Etno-Antropologici, organizzazione non governativa accreditata dall’UNESCO, ha osservato alcune sessioni dell’Assemblea degli Stati Parte della Convenzione Internazionale per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale. Tra i suoi volumi, "Il segno dei vinti, antropologia e letteratura nell’opera di Giovanni Verga", Carabba (2005); "Abruzzo regione del mondo, letture interdisciplinari dell’emigrazione abruzzese", con Eide Spedicato Iengo, FrancoAngeli (2010); "Tomato day, il rituale della conserva di pomodoro", FrancoAngeli (2013).