Maria francesca rossetti un ombra di dante a cura di paolo de ventura

Letteratura italiana
45748317.jpg
45748317.jpg

Maria Francesca Rossetti - Un'Ombra Di Dante - A cura di Paolo De Ventura

Maria Francesca Rossetti

ISBN 978-88-6344-150-5 25.00

A cura di Paolo De Ventura.
Pubblicato per la prima volta a Londra nel 1871 (con 12 riedizioni tra vecchia e nuova Inghilterra fino al 1910), il “capolavoro” di Maria fu salutato dal dantista americano James Russel Lowell come “il miglior commento che sia mai apparso in inglese, e il migliore che sia apparso in Inghilterra, dopo il Comento analitico di suo padre”. Scritto da un apparente outsider del mondo letterario e, dato non sottovalutabile nel contesto dell’Inghilterra vittoriana, da una donna, il volume rappresenta il primo esempio di un Companion to Dante. Più che un’antologia finemente introdotta e commentata, A Shadow of Dante è un racconto a due voci entusiasmato e avvincente, una lezione di vita e letteratura con cui la futura suor Maria offriva al mondo anglosassone il tesoro di conoscenza dei dantismi di famiglia. Paolo De Ventura (1968), dopo una tesi diretta da Luca Serianni, alla Sapienza, in storia della lingua italiana, e dopo il diploma in biblioteconomia alla Biblioteca Vaticana, ha proseguito i suoi studi negli Stati Uniti (Duquesne e Cornell University), conseguendo un Master e un Ph.D. in lingue e letterature romanze ad Harvard. Su Dante ha pubblicato vari saggi e il volume Dramma e dialogo nella “Commedia di Dante” (Liguori 2007). Membro del Comitato scientifico del Centro Europeo di Studi Rossettiani, dal 2004 è lettore di letteratura italiana all’università di Birmingham.

Richiedi Informazioni L'autore

Maria Francesca Rossetti