L uomo che perse la faccia gianluca lanci

45978166.jpg
45978166.jpg

L'Uomo Che Perse La Faccia - Gianluca Lanci

Gianluca Lanci

ISBN 88-88340-64-5 10.33

Santino Mosca, un maldestro e irascibile impiegato di banca, mentre si rade, perde misteriosamente la faccia. Munitosi di una maschera, parte alla sua ricerca, ma i suoi tentativi s'infrangono contro ostacoli insormontabili. Dapprima licenziato, viene successivamente arrestato; tuttavia riesce ad evadere grazie all'intervento di un suo collega, Leopoldo, che corrompe il capo dei secondini. Insieme, Santino e Leopoldo si rivolgono ad un fantomatico mercante di maschere umane il quale, dopo essersi fatto intestare un sostanzioso assegno, fugge via senza lasciare traccia. Quando ogni cosa sembra volgere al peggio, Santino conosce Clelia, una graziosa ragazza che, innamorata di lui, s'incarica di intercedere presso il suo fidanzato, presidente di una potente organizzazione, vera e propria eminenza grigia della citta. Ma i loro piani vanno a monte e Santino, deluso e afflitto, decide di farla finita. Inaspettatamente, proprio sul punto di buttarsi, ritrova la sua faccia.

Richiedi Informazioni L'autore

Gianluca Lanci