Lo sguardo e il velo bruno pompili

46078806.jpg
46078806.jpg

Lo Sguardo E Il Velo - Bruno Pompili

Bruno Pompili

ISBN 978-88-6344-149-9 12.00

Riflessioni della regina di Itaca. La vera storia di Penelope e Ulisse.

Bruno Pompili è nato a Rimini e attualmente vive a Bari. Ha pubblicato racconti in rivista (Spy Story, «Tempi moderni», 2, 1992; Personaggio a tre, Centro di incisione, Atene 1993, con tre incisioni di Dímitra Siaterlí; Opus absconditum, di W. A. Mozart, «In-Oltre», Fasano, 13, 1994; Frazioni dal Lapidario di Galliena, «Il lettore di provincia», 95, 1996), due romanzi brevi (L’ordine dello scarabeo, Palomar, Bari 1995; Il profumo di Dick Moby. Riflessioni di una balena, Ed. Priamo, Fontanelle di Conco - Vicenza 1996), testi teatrali (Tre giochi con teatro, CRAV - B.A. Graphis, Bari 2000); Treni (CRAV - B.A. Graphis, Bari 2002) e Animali della quinta notte (Carabba – Lanciano 2007). Ha tradotto parte dell’opera di Jean-Pierre Duprey (1930- 1959): Dicontrofigura. Soluzione H (Sindia, Bari 1974); La foresta dei sacrilegi (Palomar, Bari 1993; la prima rappresentazione assoluta e integrale di questo testo teatrale è stata realizzata dalla compagnia “La DifférAnce”, a Bari nel 1993); Rafforgiatura e Il tempo in bianco, nel volume collettaneo In altre parole (CRAV - B.A. Graphis, Bari 2007, «Metaterpe»).

Richiedi Informazioni L'autore

Bruno Pompili