Vedere la neve giuseppe rosato

46078816.jpg
46078816.jpg

Vedere La Neve - Giuseppe Rosato

Giuseppe Rosato

ISBN 978-88-6344-157-4 18

La vecchiaia, la solitudine, la memoria: non se ne motiva una storia ma la contemplazione di un tempo della vita che non dia né chieda più nulla. Dunque solo l'attesa, che il frammentato racconto come di un'altra vita qua e là discompatta.

Giuseppe Rosato (Lanciano 1932) ha pubblicato libri di versi (in lingua e in dialetto abruzzese), di narrativa, di prose brevi, aforismi, epigrammi, oltre ad operine satiriche e parodistiche. Ha lavorato nella Rai, nei servizi culturali e nei programmi. Si è occupato di critica d'arte. Ha condiretto le riviste "Dimensioni" (1958-'74) e "Questarte" (1977-'86). Ha vinto premi di poesia, dal "Carducci" (1960) al "Pascoli" (2010).

Richiedi Informazioni L'autore

Giuseppe Rosato

Giuseppe Rosato  (Lanciano 1932) ha insegnato lettere e lavorato nella Rai, nei servizi culturali e nei programmi. Ha diretto le riviste “Dimensioni” e “Quest'arte”. Ha pubblicato libri di versi, di narrativa, di prose brevi, di aforismi, oltre ad operine satiriche e parodistiche. Si è occupato di critica d'arte, dando alle stampe monografie su artisti contemporanei. E' autore anche di antologie per le scuole.