Frammenti fragili dimitri milleri

Frammenti fragili - Dimitri Milleri

Frammenti fragili

ISBN 978-88-6344-447-6 10

Raccolta di poesie.

Introduzione di Carlo Fini.



Mi hai piegato

come un salice,

che consapevole

del lento passare,

dona se stesso alla terra

poco a poco,

senza lottare.


Hai curvato la mia schiena,

increspato le mie reni,

hai distrutto il pozzo,

bastonato le nuvole buone.


Ora inerme sulla sabbia

io ti chiedo di restare,

perchè solo col tuo

occupare la mia terra

e dominare sui miei popoli

ho gioito davvero.



 

Richiedi Informazioni L'autore

Dimitri Milleri

Dimitri Milleri nasce a Bibbiena (AR) nel 1995. Dopo essersi formato al liceo musicale “Francesco Petrarca” di Arezzo, inizia a frequentare la classe di chitarra del maestro Alfonso Borghese. Nel 2015 si avvicina alla scrittura poetica, seguendo le lezioni di poesia tenute dal professor William Dodd. È in questa occasione che maturano le sue prime esperienze di scrittura. Attualmente frequenta la “Scuola di Musica” di Fiesole, studiando chitarra e misurandosi anche con la composizione di testi per musica.