Mediterraneo alessandro mariotti

45823433.jpg
45823433.jpg

Mediterraneo - Alessandro Mariotti

Alessandro Mariotti

ISBN 88-88340-77-7 10.50

La Koinè culturale ripercorsa dall’autore con parola ammaliata costituisce l’accurata tesaurizzazione di una mediterraneità camitosemitica, ancestrale e remota, che dilaga nei versi intridendone l’intima sostanza e riverberando bagliori di commosso afflato sulla materia trattata. Nella marcata visionarietà del verso, suscitatrice di suggestioni e fascinazioni, è possibile rinvenire una forte carica evocativa che è al tempo stesso allusiva ed elusiva, rimandando continuamente ad altro, ad un elisio intravvisto e perduto; sorta di metaforico elleboro per scongiurare l’insania del quotidiano e l’inarrestabile processo di reificazione dell’uomo contemporaneo. Una parola poetica che cerca invano di cogliere l’Ineffabile, si muove nella sua aura, se ne lascia affatturare e, ormai pienamente affabulata, si arresta sulla soglia dell’Indicibile, smarrita nella vertigine dei giorni”.

Alessandro Mariotti è nato a Pollutri (Chieti) il 1 gennaio 1954 e vive da qualche decennio a Lanciano. Svolge la professione di Dirigente Scolastico nella Scuola Media “G. Mazzini” di Lanciano. Ha conseguito le lauree in Materie Letterarie, Pedagogia e Sociologia. La sua prima raccolta poetica, “Percorsi”, è stata pubblicata dalla Casa Editrice “Nuovo Mondo” nel 1995.

Richiedi Informazioni L'autore

Alessandro Mariotti

Alessandro Mariotti  è nato a Pollutri (Chieti) il 1 gennaio 1954 e vive da qualche decennio a Lanciano. Svolge la professione di Dirigente Scolastico nella Scuola Media G. Mazzini di Lanciano. Ha conseguito le lauree in Materie Letterarie, Pedagogia e Sociologia. Ha pubblicato le raccolte poetiche "Percorsi" (Nuovo Mondo, 1995) e "Mediterraneo" (Carabba, 2006).