Paideia classicisti al sud elsa m bruni

Processi culturali e formativi

Paideia. Classicisti al sud - Elsa M. Bruni

ISBN 978-88-6344-419-3 18

Nel testo la classicità, i classici e i classicisti diventano protagonisti della riflessione pedagogica tesa a dare voce agli uomini, professori di ginnasio nel lontano Sud d'Italia che, come Placido Cerri e Filippo Morgante, hanno rappresentato in maniera emblematica la scuola e la cultura classica e hanno testimoniato con passione il ruolo vitale della saggezza degli antichi come lascito formativo, prezioso oggi più che mai, per oltrepassare le derive del tempo presente.
Il confronto diretto con le pagine degli Auctores, l'attestazione di una cronaca realmente accaduta nella scuola, l'autenticità delle fonti sono i pilastri su cui si sviluppano i saggi che mirano a riflettere sulle questioni attuali della formazione e della scuola italiana.

Richiedi Informazioni L'autore

Elsa M. Bruni

Elsa M. Bruni è Professoressa Associata di Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Scienze Filosofiche e Pedagogiche dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara. Si occupa prevalentemente di pedagogia dell’antico e dell’indagine circa le dimensioni razionali e irrazionali dei processi di formazione umana. Collabora con riviste scientifiche nazionali e internazionali e tra le sue più recenti pubblicazioni si ricordano: Paideia. Classicisti al sud (Lanciano, 2016), Achille o dell’educazione razionale (Venezia 2012), Intersezioni pedagogiche (Pisa 2012), Differenza e pluralismo nel discorso pedagogico (in 25 saggi di pedagogia [a cura di A. Mariani], Milano 2011), La formazione universitaria nell’Europa della conoscenza (Roma 2008), Pedagogia e trasformazione della persona (Lecce 2008).