Quaderni storie quasi vere di calcio remo rapino

Quaderni. Storie quasi vere di calcio - Remo Rapino

Remo Rapino

ISBN 978-88-6344-374-5 16,50

Con una nota introduttiva di Fabio Stassi.

Brevi storie per raccontare la vita attraverso il calcio.  Perchè i passi e i gesti che si compiono sugli infiniti sentieri del mondo, sono gli stessi che si compiono sui sentieri che traccia il pallone.

Il mondo del calcio, ma non solo. Paesaggi che, ad entrarci dentro con l'anima giusta, possono spesso tradursi in metafore d'altro, rivelare il senso nascosto di un più largo vivere. Immaginiamo soltanto questo. Immaginiamo che tutto possa essere vero, o quasi, come quando accade di sognare. Il calcio, come infinite altre cose, è parte della storia dell'uomo, quindi anche del nostro modo di stare nel mondo. Nel suo sostrato più vero è ben lontano dalle mode semplificanti, dai lustrini mediatici, dai falsi ornamenti della ribalta. In tale direzione vanno queste storie diverse nello spirito e nel tempo, dove l'immaginario si coagula intorno a memorie, esistenze, testimonianze, che, in qualche misura, possano avviarci a pensare e riconoscere, attraverso le vicende narrate, non solo i protagonisti, ma anche la nostra vita, i nostri amici, le nostre emozioni, in una parola il valore del tempo da vivere e di come viverlo.  

Richiedi Informazioni L'autore

Remo Rapino

Remo Rapino, nato a Casalanguida (Chieti) il 22/08/1951.

Professore di Filosofia e Storia. Vive a Lanciano.

Pubblicazioni :

Dissintonie, L’Autore libri, 1993, Firenze;C.Michelstaedter: l’‘asintoto il peso e 1’assoluto impossibile, E. Troilo, Bomba, 1994; La vita buona, Mobydick, Faenza., 1996; Anxanavis, All’antico mercato saraceno, Treviso, 1998; Caffetteria, Mobydick, Faenza, 1998; Terre rosse Terre nere, Noubs, Chieti, 1999; Sotto la neve l’erba e altre storie, Orient-Express, Castelfrentano, 2001;Ultima lettera ai Corinzi, Book Ed., Castel Maggiore (BO), 2001; Sette poeti. per il Montale, Antologia, Crocetti, Milano, 2001; Cominciamo dai salici, Crocetti Ed., Milano, 2002; La profezia di Kavafis, Mobydick, Faenza, 2003; Fubbàll, cronache costaricane, Bibliografica Castel Frentano, 2007; Un cortile di parole, romanzo, Carabba Ed., Lanciano 2006 (premio Penne-Europa- Città di Mosca); Officina per un epistolario, Bibliografica, Castel Frentano, 2009; Cicale & lumache, appunti sparsi d’amicizia e altre lentezze, Bibliografica, Castel Frentano, 2010; Cantate inattuali, Carabba, Lanciano, 2010; I ragazzi che dicevano okay, Carabba, Lanciano, 2011; Davide cogli occhi sulla punta delle dita, Bibliografica, Castel Frentano, 2011; Il salice, il grano, la rosa (per un bambino che dorme) Bibliografica, Castel Frentano, 2011; Esercizi di ribellione, Carabba, Lanciano, 2012, L’ultima estate, Bibliografica, Castel Frentano, 2012; Gli alberi di Milo, Bibliografica, Castel Frentano, 2013; Sopra c’era tanto cielo che anche il bosco era azzurro, Bibliografica, Castel Frentano, 2013;Fubballerie, pallonanne & arabeschi, Bibliografica, Castel Frentano, 2014; Fantastrocche, Bibliografica, Castel Frentano, 2014; Venti poesie blu e una macchia di rosso,  Bibliografica, Castel Frentano, 2014; Maschere dei giorni dispari; Bibliografica, Castel Frentano, 2014; Forever ed altri per sempre, Bibliografica, Castel Frentano, 2014;

Altri scritti su riviste e antologie, tra cui:

Il pensiero dominante , a cura di F. Loi e D. Rondoni, Garzanti, MI, 2001; La poesia salverà il mondo, a cura di I. Malcotti, Nuovi Mondi Media, Bologna; I racconti del Premio Eraldo Miscia, Ed. Itinerari, Lanciano; Antologia del Premio Teramo, 1959-1994; La cerchia antica, sei poeti e una città, E. Troilo Editore, Bomba, 1995; Poesia, Crocetti, Milano; Notizie di Aligi, 6 narratori abruzzesi, Carabba, Ed., Lanciano, 2009; L’anello che non tiene, Journal of  Modern Italian Literature (dir. E. Livorni), Wisconsin, USA.

 

Riconoscimenti per  poesia e la narrativa:

Livorno, Ceprano, Calliope, Florenzi, Teramo, Castilenti, Petrarca, Matacotta, Pallavicino, Eraldo Miscia, Lerici, Menichini, Montale (sez..lnediti), Lectura Resana, Tocco da Casauria, Pavese, Histonium, San Domenichino, Palazzo Grosso, Orient-Express., Ragusa, Recanati, Colli del Tronto, Dario Bellezza, Mario Bebber, Roccaraso, Alceste De Lollis, Collecorvino,Caput Gauri, Sikania, Betocchi L’Inedito, Aldo Spallicci, Minturno, Premio Città di Penne- Europa (narrativa), Insula Romana, Serravalle Scrivia, Badia San Savino (Pisa)