Il tallone di achille antonio rossini

Il tallone di Achille - Antonio Rossini

Rossini

ISBN 978-88-6344-429-2 15

Una storia di Teate

Romanzo storico

1943-44; un duro inverno di guerra per gli abitanti di Chieti. Un arcivescovo che vuole renderla ‘città aperta’. Un podestà che tenta di proteggere i suoi concittadini dalle vessazioni dei fascisti e di un cinico gerarca. Nel mezzo, facili vittime, le poche decine di ebrei locali e quelli giunti in città con la massa degli sfollati. Un inverno di vicende drammatiche e memorabili nella quali viene coinvolto un giovane ufficiale canadese spintosi suo malgrado oltre le linee nemiche e aiutato dalla gente del luogo. In una tremenda partita a scacchi, in cui la posta in gioco è la vita, chi soccorrerà le forze del bene? Durante i freddi ‘giorni della merla’, l’aiuto decisivo giungerà dalle viscere dell’antica Teate e dalla soluzione di un enigma medievale.

Richiedi Informazioni L'autore

Antonio Rossini

Dopo una Laurea in Filologia Classica presso l’Università di Tor Vergata, Antonio Rossini ha studiato all’Università di Toronto, ricevendo una Laurea Magistrale, un Dottorato in Italianistica, nonché una Licenza in Studi Medievali dal Pontifical Institute for Mediaeval Studies. È stato direttore dello Humanities Research Group all’Università di Windsor, Ontario, dove è Professore Associato di Italianistica e Capo del Dipartimento di Francese e Lingue Classico-Moderne. Le sue ricerche si sono specialmente concentrate sul discorso teologico di Dante, al quale ha dedicato già tre monografie. 


Recensioni