All abruzzo con affetto itinerari di memoria e di speranza nell opera di pasquale scarpitti gianfranco giustizieri

Universale Carabba sezione Studi
46474474.jpg
46474474.jpg

All'Abruzzo... Con Affetto. Itinerari di memoria e di speranza nell'opera di Pasquale Scarpitti - Gianfranco Giustizieri

Gianfranco Giustizieri

ISBN 978-88-6344-231-1 18.50

Prefazione di Renato Minore. Testimonianza di Cosimo Savastano. La realtà artistica e professionale di Pasquale Scarpitti è connotata da un profondo amore verso la sua terra d’Abruzzo. Egli, attraverso i suoi scritti e le sue inchieste, risale il grande fiume della memoria e ripercorre i diversi affluenti di un tempo passato giunto ormai al tramonto. Ma il suo pensiero va oltre, non si ferma lì, si proietta nella civiltà tecnologica per individuare espressioni di idee e volontà di azioni per la crescita e lo sviluppo di un territorio che sia in simbiosi con le sue radici e la sua storia.Tutta la sua opera coniuga tempi diversi, raccoglie le contraddizioni di questa terra e intravede i germogli di un futuro in parte ancora da decifrare. Il «discorso» sull’Abruzzo diviene così la solida testimonianza di un lungo rapporto affettivo durato tutta la vita, di un’accorata presa di coscienza sulle condizioni di persone e di ambienti, di un approfondimento culturale da offrire alle forze politiche, economiche e sociali per una nuova idea di regione. Da qui la decisione di arrivare a questo libro, per non dimenticare, per riposizionare un grande abruzzese ed il suo itinerario di memoria e di speranza con l’offerta di pagine di vita e culturali ancora tutte da scoprire e su cui riflettere. Gianfranco Giustizieri, nato a L’Aquila nel 1946, ha svolto la sua attività lavorativa nella scuola. Ha avuto diversi incarichi istituzionali con interessi nell’area amministrativa, umanistica e pedagogica. Studioso della cultura letteraria italiana, specializzato nelle Riviste della prima metà del ‘900, da “Leonardo” a “Primato”, con relativo insegnamento universitario come cultore della materia, è autore di varie pubblicazioni. Attualmente dedica gran parte del suo lavoro alla riscoperta di una delle più importanti rappresentanti della letteratura del Novecento, Laudomia Bonanni, di cui ha costituito l’archivio. È uno dei quattro soci fondatori e vicepresidente dell’“Associazione Internazionale di Cultura Laudomia Bonanni” nata per la diffusione, la conoscenza e la traduzione delle opere della scrittrice.

Richiedi Informazioni L'autore

Gianfranco Giustizieri

GIANFRANCO GIUSTIZIERI, nato a L’Aquila nel 1946, ha svolto la sua attività lavorativa nella scuola. Ha avuto diversi incarichi istituzionali con interessi nell’area amministrativa, umanistica e pedagogica. Studioso della cultura letteraria italiana, specializzato nelle Riviste della prima metà del ’900, da “Leonardo” a “Primato”, con relativo insegnamento universitario come cultore della materia, è autore di varie pubblicazioni. Attualmente dedica gran parte del suo lavoro alla riscoperta di una delle più importanti rappresentanti della letteratura del Novecento, Laudomia Bonanni, di cui ha costituito l’archivio. È uno dei quattro soci fondatori e vicepresidente dell’“Associazione Internazionale di Cultura Laudomia Bonanni” nata per la diffusione, la conoscenza e la traduzione delle opere della scrittrice.